Matera, la città dei Sassi 

LA NOSTRA PROPOSTA
from/night

Warning: sizeof(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.civadoitaly.com/home/wp-content/themes/solaris/woocommerce/single-product/meta.php on line 17

Day 1

Ci regaliamo una prima immersione nei Sassi, la parte più magica e suggestiva di Matera.

Leggi di più

Una città scavata nella roccia: così si presenta la fascia abitata che circonda il nucleo storico di Matera a un primo sguardo. Più simile a un presepe che a una città reale, tiene strette in un abbraccio secolare le casette abbarbicate lungo i pendii di un profondo vallone. Com’è affascinante passeggiare sapendo che, sotto i nostri piedi, si estendono labirinti sotterranei e caverne! Se poi siete sportivi, sappiate che ci troviamo in una delle città con la migliore qualità di vita in Italia, anche perché è perfetta da esplorare in bicicletta.

MI PIACE

Gustare un piatto di pasta fatta in casa come solo qui lo sanno fare, in uno dei tanti ristorantini nascosti fra le viuzze del centro storico.

Day 2

Dopo i Sassi, andiamo alla scoperta della Civita, uno dei luoghi più antichi di Matera.

Leggi di più

Fulcro della vita sociale, economica, politica e religiosa della città, è di fatto una vera fortezza naturale. Qui, a partire dal ‘200, sono stati costruiti gli edifici più imponenti del centro storico, soprattutto le chiese. Dopo una visita alla magnifica Cattedrale, ci godiamo i palazzi secenteschi, di un barocco che qui si salda e dialoga in modo inaspettato e bellissimo con le abitazioni dei Sassi.

Anche ‪Matera ha poi il suo castello: si tratta del Castello Tramontano, in stile aragonese. Rimasto incompiuto, è stato testimone di un periodo storico tormentato della città. Il Conte che lo fece edificare, fra ‘400 e ‘500, cadde infatti vittima di una congiura!

MI PIACE

Il Palombaro lungo, un’enorme cisterna per l’acqua cinque piani sottoterra, scavati a mano in trecento anni con pareti di tufo rese impermeabili da una malta inventata dal genio umano. Incredibile, no?

Day 3

Prima di lasciare Matera, non possiamo mancare una visita nel PARCO DELLA MURGIA.

Leggi di più

Siti archeologici importanti, fra cui spiccano i villaggi fortificati risalenti addirittura al Neolitico, e magnifiche chiese rupestri, molte delle quali affrescate, rendono unico questo paesaggio.

Senza dimenticare il panorama sui Sassi! Dalla cappella della Madonna dei Derelitti, per esempio, si gode di una vista che mozza letteralmente il fiato.

Non meraviglia che registi come Mel Gibson e Pier Paolo Pasolini abbiamo scelto proprio questa zona per girare la scenza della Crocifissione, rispettivamente nei film “La passione di Cristo” e “Il Vangelo secondo Matteo”.

MI PIACE

Lasciarmi travolgere dall’emozione mentre ammiro gli affreschi risalenti al IX secolo che ricoprono la Cripta del peccato originale, la Cappella Sistina dell’arte rupestre.

VUOI VISITARE MATERA CON NOI? QUESTA ESPERIENZA PUÒ ESSERE LA TUA,

PREZZO ON REQUEST