Napoli

A Napoli non sono concessi i mezzi toni, tutto è acceso, carico di emozioni, colori e sapori. La sua lunga e gloriosa storia, di centro della Magna Grecia, capitale per 600 anni del regno di Napoli prima e del Regno borbonico delle due Sicilie poi, è un serbatoio di storie che si nutrono di contrasti che nel tempo hanno trovato un magico equilibrio: il primato di prima Università pubblica d’Europa e di capitale dell’Illumismo convive con la devozione popolare, la canzone napoletana racconta la vita quotidiana dei più umili ma anche quella dei nobili che abitavano i palazzi barocchi, la grande architettura condivide lo spazio urbano con i quartieri popolari, l’eleganza del Liberty e della porcellana di Capodimonte fa da contraltare all’espressività delle figurine del Presepe.

Il suo centro storico è talmente unico che, nel 1995, è stato dichiarato tutto insieme dall'UNESCO Patrimonio dell’umanità. E, come se non bastasse, sotto quello che si vede ce n’è un altro, dove si trovano persino i resti di un Teatro greco-romano.

Da qualunque parte la si guardi, Napoli resta unica, pur nelle sue apparenti contraddizioni. Una città che avvolge e coinvolge, il mare da una parte e il Vesuvio dall'altra: ‪‎Napoli ti ruba il cuore, con la sua bellezza e la sua umanità incontenibile.

Visualizzazione di 12 risultati