I tori verdi di Torino

I tori verdi di Torino

Camminando per le vie della città, potresti imbatterti in questi piccoli tori di color verde che i torinesi chiamano affezionatamente “toret“, non bisogna preoccuparsi perchè sono completante innoqui. Sono le fontanelle tipiche di Torino!

Una griffe ma soprattutto un simbolo tipicamente torinese, sono ormai più di 800 sparse in modo capillare in tutta la città, si trovano nei viali e nei giardini della città, e risalgono ai primi anni del secolo XX, quando sostituirono altre fontane di uguale foggia ma in pietra.

DSC0232-11

I cittadini torinesi hanno sviluppato un acutissimo senso d’affezione verso il toret, che ritengono essere un oggetto simbolo della loro città, indissolubilmente legato non solo al soddisfacimento di necessità alimentari in momenti d’emergenza o nella pratica sportiva, ma spesso anche a ricordi d’infanzia e a vicende sentimentali.
Tra i tradizionali modi di dire dei torinesi c’è quello di invitare ironicamente, il proprio interlocutore a bere qualcosa al Toro Verde.  L’offerta non è evidentemente quella di un drink in un locale di tendenza bensì quella di una gratuita sorsata di acqua dell’acquedotto direttamente da una delle fontanelle cittadine.

Non resta che provare anche noi il rituale del toret, bere aggrappandosi alle corna!

Toret_-_Via_Stampatori